Giochi da scaricare

Cosa Ci È Piaciuto..

Il Foundry

Il sistema di combattimento

I Forgotten Realms hanno fascino a palate

.. e cosa no

Missioni prestabilite noiosette

Tecnicamente non eccelle

4.5 out of 5
Voto della redazione: 9,0


Guarda il trailer:

Genere: mmorpg

Ambientazione: fantasy

Grafica: full 3D

PvP: gilde o fazioni PvE PvP


Neverwinter è un MMORPG in italiano free to play basato sul classico gioco di ruolo cartaceo Dungeons & Dragons, che ci immergerà nella classica ambientazione dei Forgotten Realms.

Potremo, come sempre, creare il nostro personaggio scegliendo razza e classe, senza dimenticare la possibilità di scegliere la sua storia passata e la fede religiosa da assegnargli.
Il sistema di combattimento è molto movimentato e viene gestito in tempo reale dal giocatore, senza automatismi di sorta a spezzare il ritmo.
Nel gioco è presente un editor di avventure, chiamato Foundry, che ci permetterà di creare le nostre avventure personalizzate che potranno essere giocate da tutti.

Neverwinter è un ottimo MMORPG; unisce elementi classici ad altri più originali e freschi (come il sistema di combattimento) accompagnati da un'atmosfera suggestiva ed evocativa, nonchè da un motore grafico di tutto rispetto.
Se siete sempre stati dei fan di D&D non potete assolutamente farvelo scappare; in caso contrario una prova è comunque d'obbligo.

Cosa Ci È Piaciuto..

Sistema PvP interessante

Graficamente ottimo

Gameplay "alare" intrigante

.. e cosa no

Quest ripetitive

Sente un po' il peso del tempo

4.3 out of 5
Voto della redazione: 8,6

Genere: azione, mmorpg

Ambientazione: fantasy

Grafica: full 3D

PvP: gilde o fazioni PvE PvP


Dopo un primo periodo un po' sfortunato in cui non era stato apprezzato al meglio (commercialmente parlando), Aion, l'MMORPG di Ncsoft, ha abbracciato il modello di gioco free to play, facendo arrivare sui nostri computer un prodotto di altissimo livello in maniera del tutto gratuita.

Scegliendo e personalizzando il nostro PG da due razze diverse saremo pronti per immergerci nel mondo di Atreia.
Dal lato quest il gioco è un classico GDR massivo con tonnellate di missioni da portare a termine con obiettivi quali il combattimento e la raccolta di vari oggetti.
Dal lato PvP, invece, il gioco assume la caratteristica di presentare enormi battaglie senza quartiere dove ci si riempie di botte senza saper ne' leggere ne' scrivere.
Sul campo di battaglia (Abyss), oltre alle due razze in guerra tra loro, si aggiungerà un terzo schieramento (controllato dal computer) che aggiungerà ulteriore carne da macello al tutto.

Graficamente, grazie all'uso del motore grafico CryEngine di Crytek, il gioco è un vero spettacolo per gli occhi, restituendo personaggi ottimamente modellati e scenari da cartolina impossibili da non ammirare.

Aion è un ottimo titolo che, tolta la giustificazione del canone mensile (che è stato eliminato), non ha veramente più motivi per non essere provato.

➔ Punti principali:

  • MMORPG estremamente classico tradotto in italiano.
  • Molto giocato nel nostro paese.
  • Grafica ottima all'uscita, ma ora leggermente datata.
  • Fatevi spuntare le ali e spiccate il volo... altro che mount!

Cosa Ci È Piaciuto..

Gameplay profondo e appagante

Tantissime unità tra cui scegliere

Requisiti alla portata di tutti

.. e cosa no

Grinding sfrenato e microtransazioni invasive

Matchmaking non sempre preciso e talvolta lento

Graficamente poco dettagliato

4.2 out of 5
Voto della redazione: 8,5

Genere: strategia, guerra, MOBA

Ambientazione: storici

Grafica: full 3D

PvP: match o duelli PvP

Solo in Inglese

Dopo un periodo di beta durato molto tempo, Total War: Arena è stato finalmente aperto al pubblico.
Reso realtà da una singolare collaborazione tra Creative Assembly e Wargaming, Arena è l’iterazione free to play della celebre saga di strategici che gli appassionati conosceranno sicuramente.

Archiviata la componente single player, Total War: Arena si concentra esclusivamente sul comparto competitivo multiplayer, proponendo un gameplay basato su due squadre composte da 10 giocatori ciascuna che si affronteranno nei grandi spazi messi a disposizione dalle mappe di gioco presenti.

Al netto di un gameplay realizzato in maniera sopraffina, in cui è necessario gestire in maniera precisissima le proprie unità e coordinarsi al meglio con i compagni di squadra, Total War: Arena mostra però il fianco a qualche critica che è possibile muovere soprattutto per ciò che riguarda la gestione delle microtransazioni.
Per coloro che non hanno intenzione di spendere grosse somme all’interno del cash shop del gioco, la vita sarà piuttosto dura, a causa dell’enorme mole di tempo necessaria per raggiungere i tier più elevati.
Se state cercando soltanto un gioco da prendere alla leggere per concedervi qualche minuto di sano svago strategico, allora non soffrirete più di tanto nel vedervi precluso l’accesso alle possibilità più avanzate presenti nel gioco ma, qualora il vostro intento sia quello di competere seriamente con giocatori che sanno il fatto loro, mettete in conto che dovrete necessariamente acquistare della valuta premium.

Fatta questa precisazione, Total War: Arena è il gioco perfetto per tutti gli appassionati di strategia in tempo reale.

➔ Punti principali:

  • Strategico F2P in tempo reali con elementi MOBA
  • Partite 10 contro 10 con tempo limite di 15 minuti
  • 4 fazioni diverse corrispondenti ad altrettante civiltà storiche
  • Sistema di progressione basati sui tier (ranghi)
  • Grinding davvero pressante ai livelli più alti

Cosa Ci È Piaciuto..

Gameplay solidissimo

Immediato ma profondo ed impegnativo

Graficamente ottimo

.. e cosa no

Pochi contenuti

per ora

Solo 5 slot gratuiti per le navi

4.2 out of 5
Voto della redazione: 8,5


Guarda il trailer:

Genere: sparatutto, simulazione, strategia, guerra

Ambientazione: storici, mare

Grafica: full 3D

PvP: match o duelli PvE PvP

Solo in Inglese

World of Warship è l'ultima incarnazione della guerra targata Wargaming.
Scaricabile e giocabile gratuitamente, World of Warship ci mette alla guida di numerosi imbarcazioni delle più svariate tipologie e ci permette di affrontare altri giocatori in epici e calcolati scontri combattuti sulla superficie delle acque.

Come da tradizione, sono presenti diverse fazioni, ognuna delle quali dispone di diverse imbarcazioni suddivise in varie tipologie.
Nonostante un'impostazione di meccaniche che non tradisce la sua natura arcade, World of Warship offre combattimenti profondamente intrisi di elementi strategici e che richiederanno ben più della forza bruta per essere conclusi vittoriosamente.

Il versante grafico del titolo, poi, si mantiene sempre su livelli altissimi, specialmente sulle configurazioni che saranno in grado di spingere il gioco alle impostazioni massime.

Benché a livello di contenuti non si raggiungano i livelli di World of Tanks, World of Warship è un inizio più che incoraggiante per tutti gli appassionati di scontri navali, il cui futuro si prospetta decisamente roseo.

➔ Punti principali:

  • MMO sparatutto di battaglie navali.
  • Approccio alla battaglia strategico e basato sul team-play.
  • Gioco giovane e ricco di aggiornamenti.
  • Possibilità (in futuro) di riunire tutti e 3 giochi Wargaming (World of Tanks, World of Warplanes e World of Warships) in un unico, epico titolo.

Cosa Ci È Piaciuto..

Ottimo combat system

Grafica evocativa e dettagliatissima

Stile generale piuttosto ispirato

.. e cosa no

Missioni simili tra loro

quest poco ispirate

Requisiti relativamente alti

Manca la lingua italiana

4.2 out of 5
Voto della redazione: 8,3


Guarda il trailer:

Genere: azione, mmorpg

Ambientazione: fantasy

Grafica: full 3D

PvP: gilde o fazioni match o duelli PvE PvP

Solo in Inglese

Tera è un MMORPG koreano sviluppato ad alto budget.
Partito inizialmente come gioco a canone mensile, si è successivamente convertito a free2play, diventando in poco tempo l'MMORPG più giocato su Steam, (nonchè uno dei più popolari in assoluto con 20 milioni di account registrati al momento della stesura di questa recensione).

Punti di forza del gioco sono essenzialmente due: il comparto tecnico e il sistema di combattimento.
Il combat system è sicuramente diverso da ciò che abbiamo imparato a conoscere negli MMORPG tradizionali, e presenta dinamiche (come schivate e combo) che, a tratti, sembrano essere state prese di peso direttamente da un gioco d'azione in terza persona, con molta più enfasi sull'abilità del giocatore.
La veste grafica, invece, rappresenta quella cospicua parte che l'occhio vuole giustamente prendersi.
Il mondo di gioco è tratteggiato in maniera davvero evocativa, presentando scenari e personaggi veramente ispirati e dettagliati.

Tera è un MMORPG che, pur non mancando di difetti, riesci ad imporsi all'interno della categoria.
La ripetitività delle missioni potrebbe presto venire a noia, ma l'adrenalinico sistema di combattimento e la grafica spettacolare riescono a compensare il tutto senza troppi problemi. Da provare assolutamente.

➔ Punti principali:

  • MMORPG "farmone" di stampo koreano.
  • Combat system dinamico e stimolante.
  • Il GdR online free to play più giocato su Steam!
  • Grafica molto al di sopra della media, ma vi servirà un PC da gaming decente.
  • Solo in inglese.

Cosa Ci È Piaciuto..

Ottimo gameplay

Maniacale cura ai dettagli

Graficamente spettacolare

.. e cosa no

Può dare assuefazione

Mancano ancora diverse feature

4.1 out of 5
Voto della redazione: 8,2


Guarda il trailer:

Genere: guerra, sparatutto

Ambientazione: storici

Grafica: full 3D

PvP: gilde o fazioni PvE PvP


War Thunder è un simulatore di combattimenti aerei e terrestri ambientato durante la seconda guerra mondiale.
Nel gioco potremo scegliere di appartenere ad uno tra cinque diversi eserciti selezionabili (Stati Uniti, Russia, Cina, Giappone, Regno Unito).

Particolarità peculiare è la possibilità di adattare il titolo alle proprie esigenze, modificando radicalmente il sistema di controllo che può passare dall'essere un concentrato arcade ad un vero e proprio simulatore.

È possibile prendere parte ad una grande varietà di partite diverse, sia aeree che di carri armati. Ci sono le classiche partite contro altri avversari (che possono assumere la forma di diverse varianti), oppure potremo partecipare a sessioni co-op e, nel caso lo volessimo, potremo anche cimentarci in missioni in solitaria.

Il comparto tecnico del gioco è uno degli aspetti migliori dell'intero titolo.
Ogni cosa, dalle ambientazione ai velivoli, passando per dettagli quasi trascurabili, è stata realizzata con cura, tenendo conto anche delle esigenze degli hardware meno recenti.

A conti fatti, War Thunder è un ottimo MMO ed uno dei migliori free-to-play attualmente disponibili; da provare assolutamente, indipendentemente dal fatto che vi piaccia o meno il genere.

➔ Punti principali:

  • Al momento, il miglior gioco MMO di guerra aerea, capace di sbaragliare la concorrenza di World of Warplanes.
  • Sezione di battaglie terrestri fra carri armati aggiunta nell'estate 2015: in una stessa partita sarà possibile alternarsi alla guida di aerei e carri.
  • Modalità arcade per i giocatori meno avvezzi ai simulatori, e modalità realistica per i più accaniti appassionati di volo.
  • Decine di aerei ricostruiti accuratamente e possibilità di giocare (in single player) battaglie storiche realmente avvenute.

Cosa Ci È Piaciuto..

Sistema di combattimento veloce e adrenalinico

Quest variegate e sempre piacevoli

Ottimo senso di progressione

.. e cosa no

Visivamente evocativo ma talvolta anonimo

Tecnicamente un po' povero

Il cash shop poteva forse essere gestito meglio

4.1 out of 5
Voto della redazione: 8,2

Genere: azione, mmorpg

Ambientazione: fantasy, fantascienza, mare, anime

Grafica: full 3D

PvP: gilde o fazioni PvE PvP

Solo in Inglese

Dopo un periodo di attesa importante, che ha visto il gioco essere disponibile solamente in territori asiatici, Revelation Online è finalmente arrivato anche in lidi nostrani.

Il gioco è immediatamente riconoscibile per diversi fattori, primo fra tutti una certa frenesia di fondo che rende il titolo molto movimentato, specialmente durante le fasi di combattimento, che prevedono meccanismi mutuati direttamente dal genere action.

Il mondo di gioco messo a disposizione dagli sviluppatori è veramente enorme ed offre al suo interno una moltitudine di attività principali e secondarie da affrontare.
Oltre alle normali attività PvE, Revelation Online include ovviamente anche una corposa modalità PvP, senza contare il nutrito assortimento di dungeon o il sistema di housing.

Grande enfasi è stata poi messa nell’esplorazione, con i giocatori che saranno perfino in grado di spiccare il volo e scorazzare per gli ambienti di gioco con le proprie ali.
Il sistema di progressione è veloce ma sempre costante, ed il giocatore avvertirà una piacevole sensazione di crescente consapevolezza man mano che avanzerà nel gioco.

Il cash shop presente all’interno del gioco rientra nella casistica classica del genere, presentando una moltitudine di elementi cosmetici da poter acquistare con denaro reale e un diverso assortimento di boost di vario tipo che permetteranno di rendere la vita più facile a tutti coloro che decideranno di farne uso. Fortunatamente i vantaggi ottenuti non sono tali da rompere in maniera marcata i naturali equilibri del gioco.

Al momento, il titolo che più gli si avvicina per meccaniche e feeling generale è Tera, con cui condivide molti punti specialmente nel sistema di combattimento. Se siete fan di quest’ultimo titolo ma volete provare qualcosa di nuovo, Revelation potrebbe fare al caso vostro.

➔ Punti principali:

  • Un sistema di combattimento action con tanto di combo.
  • Mondo di gioco enorme e denso di attività da svolgere.
  • Struttura delle quest in grado di non appesantire mai l'utente.
  • Senso di progressione costante e direttamente percettibile.

Cosa Ci È Piaciuto..

Realizzazione dei mezzi ineccepibile

Molto tattico

.. e cosa no

Alcuni lo troveranno difficile all'inizio

4.0 out of 5
Voto della redazione: 8,1


Guarda il trailer:

Genere: guerra, sparatutto

Ambientazione: storici, città

Grafica: full 3D

PvP: gilde o fazioni match o duelli PvP


World of Tanks è un MMO online ambientato durante la seconda guerra mondiale, dove i protagonisti assoluti sono dei blindatissimi carri armati.

Un gioco appassionante e divertente che vi terrà compagnia per molto tempo una volta riusucchiati dentro le sue meccaniche: decine di carri diversi si scontreranno in battaglie dalla lunga, media e corta distanza, in schermaglie dove solo la squadra più affiatata uscirà vincitrice.

Il titolo è avvincente e complesso, con innumerevoli parametri da potenziare e abilità da acquisire, il tutto corredato da una grafica più che buona con la realizzazione dei modelli dei carri a fare da fiore all'occhiello di tutta la produzione.

Se amate le battaglie della seconda guerra mondiale, ma la fanteria non vi è mai stata troppo simpatica, World of Tanks è il gioco per voi.

Cosa Ci È Piaciuto..

5 classi di veicoli

Sistema di upgrade stratificato

Modelli poligonali dei carri

.. e cosa no

Distruttibilità ambientale irrealistica e situazionale

Ambientazioni poco dettagliate

Poche modalità PvP

4.0 out of 5
Voto della redazione: 8,0


Guarda il trailer:

Genere: sparatutto, simulazione, guerra

Ambientazione: presente, città

Grafica: full 3D

PvP: gilde o fazioni PvE PvP

Solo in Inglese

Armored Warfare è uno sparatutto competitivo online in cui i giocatori impersonano dei potenti carri armati.
Ambientato in un prossimo futuro (l’anno è il 2030), il gioco di Obsidian potrebbe essere definito come un “World of Tanks in chiave moderna”, pur con tutte le differenze del caso.
Accanto ad una corposa modalità PvP, che rappresenta un po’ il piatto principale dell’esperienza offerta da Armored Warfare, il gioco ci da la possibilità di imbarcarci anche in una modalità PvE zeppa di missioni di diversi gradi di difficoltà dove, in compagnia di altri giocatori, dovremo dimostrare le nostre abilità contro l’intelligenza artificiale.

Mosso dal potente CryEngine, Armored Warfare offre uno spettacolo a dir poco pregevole quando si tratta di mettere in mostra i vari carri armati riprodotti poligonalmente, mostrando però il fianco ad ambientazioni non sempre dettagliate e generalmente poco ispirate.

Con un modello di gioco squisitamente arcade, affiancato ad un senso di progressione tangibile ed appagante, riscontrabile soprattutto nel sistema di upgrade con cui potremo potenziare i nostri potenti mezzi, Armored Warfare si pone come una valida alternativa in questo peculiare (sotto)genere di titoli.

➔ Punti principali:

  • Gameplay arcade ma che non lesina sulla strategia
  • Mezzi suddivisi in un sistema di classi
  • Sistema di upgrade che punta forte sulla progressione
  • Modelli dei carri realizzati magistralmente

Cosa Ci È Piaciuto..

Grafica curata

Un sacco di cose da fare

.. e cosa no

Gameplay fin troppo tradizionale

4.0 out of 5
Voto della redazione: 8,0

Genere: mmorpg

Ambientazione: fantasy

Grafica: full 3D

PvP: gilde o fazioni match o duelli PvE PvP


Runes of Magic è tutto quello che ci si potrebbe aspettare da un MMORPG vecchio stile.

E' grande, è vario, è vasto e, perchè no, divertente. Riprende la formula dettata dal pluripremiato World of Warcraft e la proietta nel proprio mondo, cercando di riproporre quell'epicità che il titolo Blizzard riesce sempre a garantire. Alcune trovate, come la possibilità di implementare una seconda classe per il nostro personaggio, alzano ulteriormente il valore del gioco, donandogli personalità.

Il gioco è molto vario: sono presenti centinaia (se non migliaia) di oggetti da trovare, raccogliere e/o creare, e solo al giocatore più intraprendente saranno concessi i pezzi migliori.

Graficamente gradvole anche se ormai datato, Runes of Magic è un buon titolo per chiunque voglia un buon MMORPG senza dover spendere un patrimonio.