Pirates: Tides of Fortune introduce le Isole del Tesoro


Se vi dico pirati, quali sono le prime tre cose che vi vengono in mente? Probabilmente rhum, mostri marini e galeoni da depredare...
Lo sanno bene i ragazzi di Plarium - developer e publisher di Pirates: Tides of Fortune, fortunato browser game strategico con ambientazione piratesca - dato che tutti questi 3 elementi sono ampiamente presenti nel suo gioco... ma un momento, non manca qualcosa?
Decisamente sì, dato che in ogni storia di pirati che si rispetti non può mancare almeno un'isola del tesoro!
L'ultimo update rilasciato dall'azienda corre ai ripari ed introduce nel gioco le Isole del Tesoro, delle ambitissime fonti di ricchezza e prestigio che elargiranno ai loro scopritori risorse, rubini, esperienza e punti torneo.

Scoprire, conquistare e, soprattutto, difendere dagli avidi rivali uno di questi siti consentirà a voi ed alla vostra alleanza di dissotterrare tesori di ogni genere, dal "banale" oro all'altrettanto prezioso Rhum, per non dimenticare poi gli introvabili rubini (la valuta premium del gioco).

Dopo aver conquistato un'isola grazie alle vostre unità offensive, sarà importante avere quante più unità difensive possibile in loco per trasportare i preziosi bottini e riportarli a casa.

Inutile dire che, data la grande competizione che vi sarà per il controllo di queste risorse, sarà fondamentale essere appoggiati da un'alleanza forte e coesa.

Se l'idea di partire all'avventura alla ricerca di tesori nascosti vi ispira, non vi rimane che crearvi un account sul sito del gioco ed iniziare a giocare: all'arrembaggio!

Il gioco

Tipo: browser game

Genere: manageriali, strategia, guerra

Ambientazione: fantasy, storici, mare

Browser Game di guerra fra pirati - Plarium ci porta anch'essa in un mondo popolato da pirati; i tesori e i galeoni la fanno da padrone ...

leggi la recensione o Gioca ora!

Social network

N.D

Pubblicità