Star Trek Online

È il momento di prepararsi, di accendere i motori e di fare rotta verso lo spazio sconfinato. Cryptic Studios ci cala nell'immaginario creato da Gene Roddenberry ponendoci nel bel mezzo della guerra tra Federazione e Klingon. Benvenuti in Star Trek!

Gioca ora!

Gioco da scaricare

Solo in Inglese

Genere:
mmorpg

Ambientazione:
fantasy, fantascienza

Screenshot [click per ingrandire]

In breve...

Star Trek Online è un MMO sviluppato da Cryptic Studios ed ispirato all'omonima serie televisiva.
Cronologicamente si ambienta dopo trent'anni dalla conclusione delle vicende di Star Trek: Nemesis e ci vede calati in mezzo al riacceso conflitto tra Federazione e Klingon, senza dimenticarci dei Borg, sempre in agguato.
La personalizzazione del proprio personaggio è molto buona e permette di scegliere tra tre diverse fazioni, con numerose razze per ognuna di esse, e tre classi distinte tra loro.
La personalizzazione si estende anche all'aspetto fisico e alle scelta delle abilità possedute.
Durante il gioco avremo la possibilità di completare incarichi sia a piedi sia a bordo della nostra, personale, astronave.
Appiedati il gioco si mostra come un ibrido action/rpg dove controlleremo direttamente il nostro personaggio tramite una visuale in terza persona.
A bordo dell'astronave, invece, avremo la possibilità di combattere e di esplorare la zona circostante.
Graficamente il gioco è molto buono ma pecca in alcuni ambiti tecnici, uno su tutti le animazioni nelle sezioni in terza persona.
In definitiva un buon gioco per gli appassionati del genere ed un ottimo gioco per i fan accaniti di Star Trek.

Recensione completa

Correva l'anno 1966 quando, inconsapevole dell'enorme successo che si sarebbe poi registrato, Gene Roddenberry vide realizzata sul piccolo schermo la serie che ideò personalmente.
Col tempo, le avventure ad ambientazione “galattica” subirono un vero e proprio crescendo di successo, forti di numerose opere di qualità che si susseguirono negli anni.
Ancora oggi, dopo cinquant'anni dal debutto, la saga di Star Trek riesce ad attirare numerosi fan, siano essi appassionati di lunga data o nuovi ammiratori, come dimostrano i recenti film rilasciati al cinema.
L'universo di Star Trek, narrativamente parlando, è molto vasto e ci vorrebbero vite intere per raccontare tutte le storie che sono avvenute (o che avverranno) all'interno di esso; una tale condizione è, ovviamente, estremamente favorevole per un gioco massivo ambientato in tale contesto e, manco a farlo apposta, i ragazzi di Cryptic Studios non si sono lasciati sfuggire l'occasione di realizzare un MMO su licenza.
Per esperienza, sappiamo che i giochi che sfruttano una licenza ufficiale, spesso e volentieri, non sono esattamente dei capolavori (se non dei veri e propri obbrobri); vediamo insieme se anche Star Trek Online segue questa triste categoria o se, invece, riesce a brillare di luce propria.

Niente Discriminazioni

Il gioco è ambientato nel 2409, trenta anni dopo gli eventi narrati in Star Trek: Nemesis, film uscito nel 2002. La Federazione e i Klingon sono di nuovo in guerra tra di loro e, a complicare ulteriormente le cose, ci pensano i Borg, famosi cyborg umanoidi non certo celebri per le loro azioni pacifiste.
Il giocatore sarà il capitano della propria nave e verrà calata nel gioco in una serie di missioni che riprendono lo stile e l'atmosfera adottati dalla serie tv, non riuscendo quasi mai ad eguagliarne i meriti ma fornendo comunque una buona esperienza ai fan più accaniti di Star Trek, con numerosi riferimenti e citazioni sparsi all'interno dell'avventura.
Immancabilmente, prima di intraprendere la nostra carriera spaziale, dovremo spendere qualche minuto (o molto più...) nella schermata di creazione del personaggio.
Potremo optare per tre fazioni principali (Federazione, Klingon e Romulani) e, ognuna di esse, ci consentirà di scegliere fra una grande varietà di razze diverse con cui giocare. Nel caso lo volessimo, avremo anche la possibilità di creare da zero la nostra classe.
La personalizzazione del nostro personaggio è piuttosto elevata e, tralasciando le numerose razze presenti, si segnala anche un'elevata modificazione che potremo apportare ai parametri relativi al fisico e alla fisionomia del nostro alter ego.

Particolarmente positiva la profondità con cui potremo assegnare varie abilità al nostro PG, dipendente sia dalla nostra pura volontà sia dalle caratteristiche intrinseche di ogni razza.
Grazie al sistema adottato dagli sviluppatori, potremo creare dei personaggi ibridi che, a seconda delle nostre scelte, potrebbero adattarsi anche a situazioni tra loro agli antipodi.
Oltre a questo, poi, dovremo anche scegliere la classe del nostro personaggio.
Contrariamente a quanto spesso accade, la scelta di una piuttosto che un'altra classe non ci preclude a priori nessuna strada, ma va da sé che, in base al ruolo in cui decidiamo di cimentarci, sarà meglio scegliere una classe che ben si adatti alle nostre esigenze.
Le classi sono: tactical officer, che potremo definire come la classe “base”, ben bilanciata e particolarmente efficace nell'infliggere danni, l'engineer, dotato di abilità curative e in grado di rimettere in sesto la squadra, ed, infine, il science officer, in grado sia di curare il gruppo che di effettuare danni tramite le sue skill personali.
In base alla fazione che sceglieremo all'inizio del gioco, il titolo ci presenterà una diversa storyline.

Tutti a bordo!

Una volta entrati in gioco ci verrà fatto affrontare l'immancabile tutorial, che ci istruirà circa le meccaniche del gioco.
Fin da subito, appare evidente come Star Trek Online non sia esattamente come gli altri giochi appartenenti allo stesso genere.
Il gameplay del titolo può tranquillamente essere diviso in due parti distinte, una appiedata, dove controlleremo direttamente il nostro personaggio, e una nello spazio dove saremo a bordo della nostra nave che piloteremo per combattere e/o esplorare.

Durante le fasi a piedi il gioco avrà delle caratteristiche in comune con gli sparatutto in terza persona, anche se in una forma decisamente più grezza.
Purtroppo tali momenti non riescono quasi mai ad essere adrenalinici o a coinvolgere totalmente il giocatore, risultando, oltre che eccessivamente semplici, piuttosto approssimativi e affrettati.
A bordo della nostra nave le cose migliorano sensibilmente, sia per le meccaniche decisamente meglio sviluppate, sia per il semplice fascino che ha il vagare nello spazio che, tra l'altro, è stato ricreato in modo pregevole e ricco di carisma.
Ovviamente, potremo andarcene a zonzo nello spazio per esplorare l'ambiente e scoprire nuovi pianeti da cui attingere risorse, tuttavia, la parte migliore delle sequenze “in volo” saranno i combattimenti che, pur basati su meccaniche elementari, si dimostrano divertenti e tesi al punto giusto, sapendo unire quel poco di strategia che basta ad un sistema altrimenti quasi arcade.
Immancabili anche le quest, come è giusto che sia.
Per la verità non tutte sono propriamente divertenti da giocare, specie quando il loro schema viene riciclato fin troppo all'interno dell'avventura senza che si sia il collante della narrativa a spingerci a giocarle.
Quando le missioni, però, fanno parte della main quest principale, nonostante anche in questo caso ci siano alti e bassi a livello di gameplay, intraprenderle e portarle a termine sarà sempre piuttosto piacevole, in maniera direttamente proporzionale al vostro affiatamento con la saga di Star Trek in generale e con la vostra voglia di vedere come si evolvono le vicende.

Finché resto fermo sono bellissimo

Graficamente Star Trek Online si presenta piuttosto curato, anche se privo di alcune piccole rifiniture che avrebbero giovato non poco al prodotto completo.
Lo spazio e tutto ciò che ci sta dentro è ricreato magistralmente; svolazzare qua e la tra i frammenti di asteroidi e le esplosioni delle navi nemiche sarà sempre piuttosto gratificante da un punto di vista prettamente visivo.

Anche le navi in sé sono molto curate, e si rifanno perfettamente alle loro controparti “reali” apprezzate in televisione e sul grande schermo.
Nelle sezioni appiedate, tuttavia, i toni si smorzano un poco, con ambientazioni sufficienti ma mai eccelse e modelli poligonali buoni ma che non verranno certo annoverati come nuovo giudizio di paragone per il futuro.
Nota estremamente dolente, invece, per buona parte delle animazioni; semplicemente impietose e che sembrano uscite di peso da un gioco di quindici anni fa.

Conclusioni

Star Trek Online si è dimostrato un buon MMO, con varie trovate interessanti, alcune molto buone, altre riuscite solo a metà.
Al di la di tutto, il titolo resta consigliato, però ci sentiamo di dire a tutte quelle persone che di Star Trek non hanno mai guardato un episodio che, pur mantenendosi su buoni livelli, questo Star Trek Online potranno apprezzarlo solo fino a un certo punto.
L'atmosfera della serie originale è stata ricreata in maniera ottima e, senza mezzi termini, è un titolo creato quasi ad-hoc per i fan.
Se siete cresciuti con il signor Spock sappiate che avrete di che divertirvi, in caso contrario vi aspetta un buon gioco, ma nulla più.

Pronto ad entrare nel mondo di Star Trek Online? Clicca per giocare ora!
Annunciata l'espansione Agents of Yesterday per Star Trek Online

Mentre per i comuni mortali il 2016 potrebbe essere soltanto un anno come tanti altri, per tutti gli appassionati di Star Trek, questo rappresenta l’anno in cui si celebra il 50° anniversario della saga ideata da Gene Roddenberry. Per celebrare al meglio l’importante ricorrenza, gli sviluppatori di Cryptic ... » continua

Star Trek Online: Arrivano le navi in versione T6

Nonostante la versione MAC del titolo sia destinata inevitabilmente a naufragare, come vi abbiamo riportato qualche giorno fa nella notizia relativa alla cessazione del supporto per questo sistema, l’iterazione Windows di Star Trek Online pare ancora viva e vegeta, come ne dimostrano gli aggiornamenti rilasciati più o meno costantemente ... » continua

Star Trek Online: termina il supporto per gli utenti MAC

Pessime notizie per tutti i giocatori appassionati di Star Trek e possessori di un sistema Mac; Tramite una comunicazione ufficiale, Cryptic, lo sviluppatore dietro al celebre MMO ufficiale della saga ideata da Gene Roddenberry, ha fatto sapere che il supporto relativo alla sola versione Mac del titolo sarà interrotto a ... » continua

Grafica: full 3D
PvP: tutti contro tutti match o duelli PvE PvP
Influenza cash shop: medio
Exp rate: medio

Cosa Ci È Piaciuto..

È Star Trek!

Vagare per lo spazio è uno spasso

Buona rappresentazione delle battaglie galattiche

Ottimo sistema di personalizzazione del personaggio

.. e cosa no

Alcune tipologie di quest ripetitive

Animazioni indegne


Divertimento
4.0 out of 5
Community
3.0 out of 5
Grafica
4.0 out of 5
7,8
Da Provare

Review summary

  1. Niente Discriminazioni
  2. Tutti a bordo!
  3. Finché resto fermo sono bellissimo
  4. Conclusioni

Cosa ci è piaciuto..

È Star Trek!
Vagare per lo spazio è uno spasso
Buona rappresentazione delle battaglie galattiche
Ottimo sistema di personalizzazione del personaggio

.. e cosa no

Alcune tipologie di quest ripetitive
Animazioni indegne
7,8
Grafica - 80 / 100
Divertimento - 80 / 100
Longevità - 60 / 100
Originalità - 60 / 100
Community - 60 / 100

Mi piace questo gioco, voglio
Registrarmi e giocare ora