Hearthstone: Tutti i dettagli della nuova avventura


Come c'era da aspettarsi, la Blizzcon 2015 è stato un palcoscenico decisamente allettante per tutti gli appassionati di uno o più giochi Blizzard che, tra presentazioni, annunci in pompa magna, tornei e goliardia di vario genere, hanno avuto modo di avere un piccolo assaggio dell'allettante banchetto che il colosso statunitense imbastirà da qui al prossimo futuro.

Anche per Hearthstone Heroes of Warcraft, celeberrimo titolo free to play a base di duelli con le carte ispirato al regno di Warcraft, non sono certamente mancati gli annunci di spessore e, dopo la recente espansione "Gran Torneo" che ha visto l'introduzione di un nuovo intero set di carte, i giocatori si troveranno a breve ad aver di nuovo a che fare con contenuti nuovi di pacca.

In particolare, è stata presentata una nuova avventura, che si andrà ad affiancare alle già presenti "L'Ombra di Naxxramass" e "Massiccio Roccianera". La nuova avventura, al contrario delle prime due, non sarà ispirata ad un particolare raid del noto World of Warcraft, ma si servirà di un setting inedito per proporre ai giocatori i nuovi boss da fronteggiare.

La Lega degli Esploratori, questo il nome dell'avventura, si comporrà di quattro distinte ali, ognuna associata ad una delle diverse ambientazioni che verranno introdotte, che sono il Tempio di Orsis, Uldaman, la Città Fatiscente e il Salone degli Esploratori.

L'avventura introdurrà ben 45 nuove carte, che potranno essere aggiunte alla propria collezione una volta completate le varie ali.

A farci compagnia in questo viaggio, costellato di trappole, templi e reliquie, ci saranno quattro avventurieri (Elise Cercastelle, Reno Jackson, Ser Pinnus Mrrgglton e Brann Barbabronzea) che ci daranno una mano ad affrontare i vari pericoli che ci ritroveremo ad affrontare.

Particolarità molto interessante, che si distacca notevolmente da quanto visto fin'ora all'interno del gioco, è il fatto che, nell'affrontare le varie ali, non ci troveremo semplicemente a dover fronteggiare un'avversario, cercando di portare a 0 i suoi punti vita.

Sfruttando l'escamotage dell'ambientazione, per superare una determinata sfida ci potrà venir richiesto di sottostare a regole particolari, come resistere per un certo numero di turni prima che crolli l'intero tempio o sconfiggere qualcuno o qualcosa in un numero prestabilito di mosse.

Le possibilità si faranno, quindi, decisamente più varie rispetto al passato, complici anche le nuove carte introdotte, alcune delle quali dagli effetti decisamente interessanti.

Una delle nuove leggendarie introdotte, ad esempio, Elise Cercastelle, una carta da 3/5 con un costo di quattro cristalli di mana, aggiunge al nostro mazzo una scimmia dorata che, una volta pescata e giocata, trasforma tutti i servitori presenti nel nostro deck e nella nostra mano in minion leggendari casuali.

Le premesse per far bene, quindi, ci sono tutte, anche se resta da vedere se e come le nuove carte andranno ad inserirsi nel sempre più spietato meta del gioco, da sempre poco incline ad inglobare al suo interno carte non particolarmente studiate da un punto di vista strategico.

La prima ala dell'avventura, a cui si aggiungeranno le altre settimanalmente, si aprirà il prossimo 13 novembre e sarà acquistabile ad un costo di 700 oro o di 6,99€ nel caso vogliate acquistarla con soldi reali. Se, invece, preferite comprare l'intera avventura in un'unica volta, potete acquistare tutte e quattro le ali ad un costo di 17,99€.

Vi lasciamo, di seguito, al trailer di presentazione di questa nuova avventura.

Il gioco

Tipo: gioco da scaricare

Genere: strategia, carte

Ambientazione: fantasy

Gioco di carte ispirato da WoW - Dalle ceneri del gioco di carte di World of Warcraft, Blizzard ci riprova e questa volta esclusivamente in formato digitale

leggi la recensione o Gioca ora!

Social network

N.D

Pubblicità