Hearthstone: Blizzard illustra i cambiamenti per la sezione esport che arriveranno nel prossimo anno


Nonostante il numero di competitor all’interno del genere stia crescendo di mese in mese, con numerosi “pesi massimi” che continuano ad entrare sul mercato, tra cui titoli del calibro di Magic Arena e Artifact che hanno fatto capolino sulle scene solo recentemente, Hearthstone continua a potersi fregiare di essere uno dei TCG in assoluto più celebri e giocati nel panorama videoludico, forte anche di una scena competitiva estremamente radicata che, di anno in anno, continua a crescere sempre di più.
Proprio per questi motivi, gli sviluppatori del gioco hanno annunciato di voler spingere ancora di più sul lato esportivo del titolo, spingendo la produzione verso vette competitive mai viste prima.

Per presentare al meglio tutte le novità lato esport che saranno presenti nel futuro prossimo di Hearthstone, quindi, il team di sviluppo del gioco ha rilasciato un apposito video in cui, tramite due developer, vengono presentate agli utenti tutte le principali caratteristiche inedite che essi possono aspettarsi vengano introdotte, sia che essi siano professionisti, aspiranti tali o semplici spettatori.

La prima cosa evidenziata da Blizzard, frutto dei feedback ricevuti dai giocatori è relativa alla presa di coscienza che l’attuale sistema impiegato per l’HCT risulta abbastanza complesso da seguire, cosa particolarmente vera per i nuovi giocatori.
Per questo motivo, l’HCT World Championship 2019 farà affidamento su un sistema differente, definito dagli stessi sviluppatori come “a tre livelli”.
In poche parole, il primo di questi livelli sarà aperto a tutti e, mediante partite che potranno essere disputate nella comodità della propria abitazione, permetterà di qualificarsi al livello successivo, ottenendo cioè l’invito a partecipare ad uno dei tre (per il 2019) tornei globali con montepremi di 250.000$ ciascuno.
Infine, l’ultimo e più prestigioso livello culminerà, tramite diverse fasi regionali di selezione, con un torneo finale in cui si sfideranno direttamente i giocatori più forti di Hearthstone a livello mondiale.

Qualora siate curiosi di conoscere ulteriori dettagli in merito alle modifiche che Blizzard effettuerà per il settore esportivo di Hearthstone dedicato al prossimo anno, vi consigliamo di visionare il filmato apposito pubblicato dal team di sviluppo e dedicato all’argomento che, come da consuetudine, vi riportiamo qui di seguito. Buona visione!

Il gioco

Tipo: gioco da scaricare

Genere: strategia, carte

Ambientazione: fantasy

Gioco di carte ispirato da WoW - Dalle ceneri del gioco di carte di World of Warcraft, Blizzard ci riprova e questa volta esclusivamente in formato digitale

leggi la recensione o Gioca ora!

Social network

N.D

Pubblicità