Destiny 2: Versione Free to Play e nuova espansione


Con un apposito livestream tenuto recentemente da Bungie, il celebre team di sviluppo ha fatto il punto della situazione per quanto riguarda il suo MMOFPS Destiny 2, illustrando le novità che saranno implementate all’interno del gioco nel prossimo futuro.
L’occasione era di quelle importanti, dal momento che dopo il “divorzio” avvenuto con Activision, questa era la prima occasione in cui Bungie ha potuto far valere la propria visione senza le influenze del publisher.

In ogni caso, le novità sono diverse e tutte piuttosto sostanziose.
Una delle notizie in assoluto più succose sganciate da Bungie, però, è senza dubbio rappresentata dalla nuova versione free to play del gioco. Intitolata Destiny 2 New Light, essa non sarà una versione ridimensionata del prodotto originale ma, al contrario, si presenterà al pubblico come un’esperienza estremamente ricca, dal momento che ingloberà al suo interno il gioco base più tutti i contenuti aggiuntivi rilasciati durante il corso del primo anno.

Tutti gli utenti che, spolpata adeguatamente la versione New Light, vorranno continuare a giocare con il proprio Guardiano, potranno quindi acquistare i DLC successivi, cominciando dall’ottimo I Rinnegati (o Forsaken che dir si voglia).
Qualora siate particolarmente curiosi di scoprire il gioco e di mettere le mani su Destiny 2 New Light, la data da segnare sul calendario è quella del prossimo 17 Settembre.

Il giorno 15 Settembre invece, sarà la volta di Shadowkeep, ossia la nuovissima espansione del gioco che porterà gli utenti a visitare nuovamente la Luna, location cara agli appassionati del primo capitolo della serie.
Shadowkeep inaugurerà ufficialmente l’anno 3 del gioco e, per poter essere giocata, non sarà necessario essere in possesso dei DLC precedenti, dal momento che essa si presenterà come un’espansione totalmente stand alone.

Infine, a causa della separazione con Activision, Bungie ha confermato che il gioco migrerà ufficialmente su Steam e, per facilitare il passaggio tra i diversi client del gioco, il prossimo autunno verrà implementato un sistema di cross save che permetterà quindi di mantenere i propri progressi di gioco indipendentemente dalla piattaforma sulla quale si gioca.

Qui di seguito vi riportiamo invece il trailer ufficiale di Shadowkeep. Buona visione!

La rubrica

Gli MMO F2P riscuotono di anno in anno sempre più successo, e molti titoli a pagamento stanno prendendo la via del free per ridare linfa vitale a giochi altrimenti a rischio fallimento. Il risultato? Alcuni dei titoli più gettonati del mercato! Con questa rubrica vi terremo aggiornati su chi si unisce all'allegra combriccola...

Social network

N.D

Pubblicità