I Migliori Giochi MMORPG free to play italiani (e non) del 2016: un riepilogo


UPDATE 31/12/2016 - E' online la lista aggiornata 2017!
Vai all'articolo "MMORPG 2017: i migliori giochi online di ruolo (MMORPG) free to play".

Il 2016 è arrivato già da diversi mesi, e abbiamo dunque deciso di fare un riepilogo di quanto quest'anno abbia da offrirci in materia di giochi MMORPG free to play in italiano. Considereremo sia le nuove uscite di MMORPG 2016, sia le conferme di giochi più datati ma che hanno ricevuto di recente almeno un'importante espansione o major update.

Per quanto riguarda la community italiana, la situazione non è esattamente rosea: di nuove localizzazioni non ve n'è traccia - figuriamoci di nuovi arrivi - e coloro i quali avessero problemi con le lingue straniere dovranno accontentarsi di rimanere fedeli a quei soliti 3-4 giochi di ruolo online che ormai tutti conosciamo.

Per non rendere questa lista troppo tristemente simile all'edizione dello scorso anno, abbiamo deciso di includere anche alcuni dei migliori e più recenti MMORPG in inglese, così da offrire un po' di varietà anche ai veterani del settore disperatamente in cerca di qualcosa di nuovo.
Pur mancando della localizzazione italiana, infatti, si tratta di giochi con server Europei che garantiranno latenze accettabili ai giocatori del belpaese, nonchè discrete community con le quali formare gilde e fare quest.

Ma andiamo a vedere il tutto più da vicino...

Top MMORPG gratis in italiano da giocare nel 2016

Non cambia nulla per quanto riguarda il podio delle migliori scelte per gli amanti dei giochi di ruolo online in italiano.
I primi 3 posti di questa classifica sono riservati agli stessi titoli dell'anno scorso i quali, se non altro, hanno rilasciato diversi aggiornamenti per mantenersi al passo coi tempi.
Ci sono buone speranze che, se siete degli accaniti appassionati di MMORPG, conosciate già questi titoli... ma se così non fosse, è d'obbligo scaricarli e provarli.

Drakensang Online

Drakensang Online, DSO per gli amici, è un GDR hack'n'slash (sullo stile di Diablo 3, per intenderci) giocabile gratuitamente sia via browser che tramite client di gioco.
Non fatevi ingannare dalla sua natura browser-based: il titolo in questione ha tutte le caratteristiche di un ottimo MMORPG (classi, skill, quest, crafting, etc...), inclusa una grafica 3D da far invidia anche a molti free to play da scaricare ed un comparto PvP ricco di opzioni.

L'update Rise of Balor, rilasciato nell'autunno 2015 e definito come "il più importante aggiornamento nella storia del gioco", ha introdotto numerose succulenti novità a testimonianza dell'impegno dei developer nel continuare a supportare il loro RPG di punta per tutto il 2016. Fra queste, vale la pena notare l'aggiunta di un intero nuovo continente (con le relative 150 quest), l'innalzamento del level cap da 45 a 50 ed una revisione del sistema di progressione delle skill.

Drakensang Online è un ottimo MMORPG, che consigliamo senza riserve a tutti coloro che cercano un titolo divertente, immediato, senza grandi pretese a livello hardware e con un comparto PvP estremamente variegato e divertente.... » registrati e gioca ora!

Dungeons & Dragons - Neverwinter

Dungeons&Dragons: Neverwinter è un MMORPG tradotto al 90% in italiano, ispirato al celebre gioco di ruolo cartaceo "Dungeons&Dragons" ed ambientato nei leggendari Forgotten Realms. Si tratta di un titolo dall'atmosfera suggestiva che fa dell'immersività uno dei suoi maggiori punti di forza.

Grazie al Foundry, una specie di editor di quest, sarà possibile creare delle avventure da mettere a disposizione della comunità (o giocare quelle preparate da altre giocatori), garantendo una mole di contenuti davvero notevole e destinata ad aumentare col tempo.
Come se non bastasse, gli sviluppatori stanno continuando ad aggiornare il loro piccolo gioiellino con diversi update, l'ultimo dei quali, chiamato "The Maze Engine" e rilasciato nel Marzo 2016, ha introdotto una nuova campagna in single player, nuovi personaggi non giocanti (fra cui alcuni nomi ben noti agli appassionati del fantasy, quali Drizzt Do'Urden e Bruenor Battlehammer), 4 dungeon, e numerose modifiche alle meccaniche di gioco (incluso un sistema di personalizzazione e potenziamento delle mount).

Neverwinter è un MMORPG eccellente per chi è alla ricerca di un titolo suggestivo e fortemente legato alla cultura e letteratura fantasy, con buone opzioni PvP ed un mai noioso comparto PvE.... » registrati e gioca ora!

Aion

Nato come MMORPG a pagamento e dopo un inizio abbastanza fallimentare, Aion ha abbracciato il modello free to play ritrovando tonnellate di linfa vitale e diventando un vero e proprio punto di riferimento nel genere.

E' ad oggi forse il MMORPG più giocato in Italia, frutto anche dei numerosi investimenti da parte del publisher (Gameforge) nel nostro paese e, sebbene sotto certi aspetti si inizi a sentire il peso degli anni (soprattutto per quanto riguarda il sistema di combattimento, estremamente tradizionale), ci sentiamo di consigliarlo senza particolari riserve.

Certo, il motore grafico oggi stenta un po' in confronto ai suoi concorrenti (specialmente se pensiamo che ai tempi della sua uscita era considerato un gioiellino), ma anche in questo caso dobbiamo riconoscere come i developer stiano svolgendo un buon lavoro per offrire sempre nuovi contenuti ai loro giocatori.
L'ultimo update, rilasciato nel Febbraio 2016 e chiamato "Omen of Change", ha aggiunto nuove, importanti terre martoriate dalla guerra fra Asmodiani ed Elisiani, nonchè dungeon, oggetti ed inedite linee narrative.

Consigliamo Aion a tutti coloro che vogliono un MMORPG tradizionale o che si avvicinano per la prima volta a questo genere.... » registrati e gioca ora!

League of Angels II

League of Angels II è un MMORPG via browser, seguito dell'omonimo famoso browser game di GTArcade.
Il primo titolo aveva avuto un discreto successo, soprattutto fra i giocatori più casual e con poche pretese di complessità, ma alla ricerca di un passatempo via browser diverso dai soliti strategici.
Eh già, perchè il punto di forza di LoA II è proprio il fatto che si tratta di un browser game RPG che, seppur non raggiungendo i livelli di Drakensang Online di cui vi abbiamo parlato poco sopra, riesce comunque a differenziarsi dalla pletora di giochi manageriali e di guerra.
Una serie di automatismi eccessivi ed altre trascuratezze nel gameplay lo rendono poco adatto a chi si aspetta un MMORPG tradizionale, sul livello dei migliori giochi di ruolo con download. Tuttavia, il titolo è molto recente (Primavera 2016), i server sono popolati e le caratteristiche di base di un buon gioco di ruolo online ci sono tutte.... » registrati e gioca ora!

Non solo italiani...

Qualora gli ostacoli linguistici non dovessero farvi paura, ecco una serie di validissime, recenti alternative che dovreste prendere in considerazione.

Skyforge

Che gran peccato non vedere questo gioco localizzato in italiano!
Skyforge è uno dei MMORPG più gettonati del momento, quantomeno negli USA e nel resto d'Europa. Uscito dalla fase beta nell'autunno 2015, il titolo sta raccogliendo parecchi giocatori attratti dall'originale ambientazione (un mix fantasy \ sci-fi) e dalla possibilità di diventare una divinità, fondare una religione e far proselitismo fra i giocatori reali.
Sviluppato da Obsidian Entertainment e Allods Team con generosi budget a disposizione, Skyforge pecca solo per quanto concerne la presenza di italiani nei server di gioco.
Avete delle manie di grandezza ed onnipotenza? Provatelo: sarà uno dei giochi più giocati del 2016!... » registrati e gioca ora!

TERA

TERA è un evergreen che proprio non vuole saperne di perdere popolarità. Il 2015 è stato l'anno della consacrazione grazie al titolo di "free to play più giocato su Steam", e gli update rilasciati e programmati per il 2016 ci fanno pensare che continuerà ad essere così per un bel po' di tempo.
La Knockout patch di cui vi avevamo parlato un mesetto fa, ad esempio, ha introdotto una nuova classe, una nuova armatura per l'endgame e 2 nuovi dungeon.

Consigliamo TERA a tutti coloro che sono alla ricerca di un MMORPG con un combat system dinamico e divertente, anche se un po' farmone in pieno stile koreano.... » registrati e gioca ora!

Guild Wars 2

Il passaggio di Guild Wars 2 - pietra miliare nel panorama dei MMORPG buy to play - a free to play è stato, a nostro avviso, l'evento dell'anno (2015) per quanto riguarda il mondo dei giochi gratuiti.

Il titolo in questione ha infatti ben pensato, in concomitanza con l'uscita dell'espansione "Heart of Thorns" (quest'ultima a pagamento), di rimuovere ogni ostacolo al download del gioco di base eliminando il costo iniziale previsto sino ad allora.
Una mossa furba capace di rinvigorire pesantemente le fila di un titolo sì leggendario, ma al contempo con qualche ammacco dovuto all'età.
L'afflusso di giocatori è stato notevole, facendo la felicità sia degli sviluppatori, che dei giocatori stessi, che si sono trovati per le mani, e gratuitamente, un prodotto di alta fattura come raramente si vede nel panorama f2p.

Se non avete mai provato GW2, fatelo ora, senza indugio. Se lo avevate già abbandonato, potreste voler dare un'occhiata ai contenuti dell'espansione ed eventualmente farci un pensierino...... » registrati e gioca ora!

Echo of Soul

Rilasciato nel tardo 2015, EOS è un MMORPG pubblicato da Aeriagames.
Non brilla per grafica (appena sufficiente), gameplay (il classico farmone koreano) o altri aspetti particolari.
Interessante è il Soul System, un sistema che, tramite la purificazione di determinate anime (che otterremmo sconfiggendo i nemici), ci consentirà di potenziare 1 fra 4 abilità speciali.
Vi è anche un originale sistema di fame che ci garantirà dei bonus in base al cibo con cui nutriremo il nostro personaggio, ma che purtroppo non incide granchè sul bilanciamento generale.

Ci interroghiamo un po' sul senso di puntare nel 2016 su un gioco così tradizionale in un panorama così saturo, ma tant'è... Echo of Soul è comunque uno dei più recenti MMORPG sviluppati.... » registrati e gioca ora!

ArcheAge

Archeage è un MMORPG sandbox molto interessante anche se estremamente limitato nelle sue componenti free to play.
La possibilità di procurarsi una barca e diventare dei pirati, vivendo di saccheggi (PvP) in mare aperto, o banditi, vivendo di assalti ai carretti di altri giocatori, è solo una delle innumerevoli possibilità offerte per l'endgame dal gioco in questione.
Sarà possibile acquistare una casa, avere un proprio orto, un lavoro, allevare una mount e volare in deltaplano... insomma, tantissime possibilità, anche abbastanza innovative, che saranno però praticamente precluse agli utenti non paganti.

Archeage ha uno dei migliori endgame della storia dei MMORPG, ma se volete un consiglio per viverlo nel migliore dei modi: non consideratelo un free to play.... » registrati e gioca ora!

Vecchi ma buoni

Ok, questo post parla dei giochi del 2015/2016, ma questo non significa che un MMORPG sviluppato 3-4 anni fa non possa far parte di questa lista, se è ad oggi ancora fra i più giocati.
Ci sono buone probabilità che questi titoli - a meno di grossi investimenti e restauri - spariscano nel giro dei prossimi anni... ma in attesa che esca qualcosa di più interessante (e recente), ve li segnaliamo comunque... se non altro, perchè sono stati tradotti in Italiano.

NosTale

Nostale è un MMORPG decisamente inadatto ai giocatori hardcore, ma indicato per i più piccoli o per coloro che vogliono qualcosa di scanzonato e sereno.

Si tratta di un gioco di ruolo online free2play con grafica in stile manga, poco violento e molto tradizionale nelle sue meccaniche.

Tradotto completamente in italiano, potreste volergli dare un'occhiata se siete dei video-giocatori occasionali con poche pretese... » registrati e gioca ora!

4Story

4Story è il "World of Warcraft dei poveri", un MMORPG che fa della sua non originalità un vanto ed un punto di forza.
Le meccaniche di gioco sono fortemente ispirate a quelle del ben più famoso "cugino", nella speranza (degli sviluppatori) che il riutilizzo di meccaniche di gioco ben collaudate possano convincere gli utenti a dargli una chance.
4Story è decisamente vecchiotto, e tutto ciò si sente e soprattutto si vede nel comparto grafico. Molto probabilmente non verrà inserito anche nella lista di MMORPG del 2017, ma per ora, nel 2016, qualche cartuccia da giocare ce l'ha ancora.
Certo la distanza con il rivale della Blizzard è abissale, ma c'è anche da dire che si tratta tutto sommato di quanto di più vicino ad esso potreste ottenere senza spendere un euro.... » registrati e gioca ora!

Ascend: Hand of Kul

Chiudiamo questa lista con Ascend: Hand of Kul, un MMORPG hack'n'slash del 2014 tradotto in italiano e dotato di un gameplay divertente e "fracassone".

Purtroppo, negli ultimi mesi sembra che gli sviluppatori abbiano deciso di dedicarsi ad altro, ed i problemi tecnici hanno iniziato ad aumentare così come le recensioni negative su Steam.

Non si tratta ancora di un gioco fallito, ed anzi il divertimento ancora c'è (quasi) tutto, ma certo la strada non è delle migliori.... » registrati e gioca ora!

E per il futuro? Cosa ci riserverà il 2016?

Per il momento, non molto.
Tutte le nostre attenzioni sono puntate su Black Desert Online, un MMORPG estremamente promettente e sicuramente in cima alla classifica dell'hype.
Al momento in fase di closed-beta, non sappiamo molto sul suo conto: ad esempio non sappiamo se sarà free to play, buy to play o a canone mensile, ne' tantomento se sarà tradotto in italiano.
Nel giro di qualche mese il gioco completo verrà rilasciato, e questi dubbi risolti: la speranza di avere un nuovo gioco di ruolo di alta qualità, f2p e in italiano, comunque, c'è.

UPDATE: Black Desert Online è stato rilasciato e, in occidente, ha adottato il modello buy to play.


Questo è quanto.
Se volete approfondire ulteriormente l'argomento, potete consultare la nostra area dedicata ai Giochi MMORPG: ci sono (oltre a news, video, interviste e speciali) tantissime recensioni di titoli free to play (in inglese e in ITA) che abbiamo recensito nel corso degli anni ma che non abbiamo incluso in questa lista, e molto probabilmente troverete qualcosa di adatto a voi.

PS: è online la lista MMORPG 2017... qualora il link in cima alla pagina ti dovesse essere sfuggito, puoi ancora rimediare: "MMORPG 2017: i migliori giochi MMORPG free to play".

La rubrica

Liste tematiche di MMORPG raggruppati in base ad alcune loro peculiarità quali ambientazione, tipo di gameplay, caratteristiche PvP, data di uscita, lingua e locazione server, etc...

Social network

N.D

Pubblicità