Grand Fantasia

Un gioco semplice e divertente con grafica cartonata in stile fumetto. Gli hardcore players non troveranno pane per i loro denti, soprattutto dal punto di vista grafico. Si tratta comunque di un ottimo titolo, specialmente per chi inizia.

Gioca ora!

In breve...

Grand Fantasia è un MMORPG gratuito distribuito da Aeria Games e disponibile interamente tradotto nella nostra lingua. E' un gioco indirizzato principalmente ai più piccoli o a chiunque voglia familiarizzare col genere senza impazzire dietro a meccaniche complesse.

Nella nostra avventura viaggeremo, esploreremo e combatteremo in un mondo ispirato al mondo dei cartoni giapponesi, con personaggi buffi e ambientazioni allegre e colorate. Fedeli compagni di viaggio saranno gli sprite, creaturine che ci assisteranno per tutta la durata della nostra avventura, in grado di realizzare i compiti più disparati (come raccogliere oggetti e/o costruire nuovi pezzi d'equipaggiamento).

Le meccaniche del gioco, cosi come i controlli si rivelano semplici ed intuitive per la gioia di tutti quei giocatori poco avezzi a questo tipo di giochi. La realizzazione grafica del gioco, tanto ispirata nel design, mostra il fianco a una realizzazione tecnica un po' affrettata che grava, purtroppo, sul giudizio finale. Se siete cresciuti a pane e World of Warcraft, questo Grand Fatnasia non avrà nulla da dirvi, ma se desideravate un gioco semplice con cui iniziarvi al genere, avete trovato ciò che fa per voi.


Recensione completa

Dopo parecchio tempo dalla sua uscita originale (datata 2008), Grand Fantasia, MMORPG gratuito di stampo classico, arriva nel bel paese completamente localizzato nella lingua di Dante, per merito di Aeria Games.
Il gioco è il classico MMORPG free dedicato ai più piccoli (o ai principianti del genere), con meccaniche semplificate, sistemi di controllo intuitivi e una grafica semplice e colorata.

Inizieremo il gioco con il classico editor dei personaggi che, come orma da tradizione, si rivela piuttosto scarno e minimale, generando personaggi tutti simili tra loro.
Peculiarità di Grand Fantasia è, però, la possibilità/necessità di creare, oltre al nostro alter ego, un personaggio secondario (che ci accompagnerà per tutta l'avventura) donominato “sprite”.
Gli sprite, come il personaggio principale, si evolveranno e potenzieranno e avranno classi ed abilità specifiche; sarà importante, quindi, scegliere con cura il tipo di sprite da portarci appresso, dato che potrà cambiare sensibilmente gli esiti della partita.

Una volta decisi gli aspetti di personaggio e sprite, verremo introdotti sull'isola di Siwa, prima località esplorabile del gioco, che fungerà da “area-tutorial”.
Qui, partiremo col grado di novizio e affronteremo delle quest piuttosto semplici e basilari che ci consentiranno di familiarizzare con le meccaniche del gioco (anche se, ad onor del vero, data la loro semplicità, non c'è n'è un vero bisogno).
Una volta raggiunto il livello 5, tra quest completate e nemici falciati, avremo, finalmente, la possibilità di scegliere la classe del nostro personaggio tra combattente, accolito, cacciatore e incantatore; man mano che progrediremo nel gioco (rispettivamente ai livelli 15, 30 e 65), verranno sbloccate ulteriori specializzazioni per ogni classe che ci permetteranno di indirizzare il nostro PG verso lo stile che preferiamo.

Gameplay

Il gameplay del gioco è elementare e segue la tradizione classica degli MMORPG: le miriadi di quest si risolvono quasi tutte in furiosi scontri contro gruppi di nemici più o meno assortiti e gli stessi combattimenti risultano privi di mordente (soprattutto sul lungo periodo) dato che si limitano ad un paio di click col mouse sul nemico, tralasciando ogni tipo di strategia o di elemento tattico.

Una volta pronti, lasceremo l'isola di Siwa per trasferirci in luoghi meno sicuri.
Nonostante il livello (ovviamente) più avanzato dei nemici, le atmosfere sono sempre molto scanzonate e tranquille, merito di un design “puffettoso” che si rifà ai manga giapponesi, e non si avverte mai, se non in rari casi, una vera e propria sensazione di ostilità o cattiveria.
Parte del merito, va alla grafica che tende a toni molto vicini ai cartoni animati, con personaggi ed ambientazioni volutamente poco seriosi nella loro realizzazione.
Peccato che, a livello prettamente tecnico, il gioco sia su livelli bassini, con texture che definire poco definite sarebbe immeritato.

Originalità e personalizzazione

Gli sprite

Conclusioni

Grand Fantasia è esattamente quello che vuole essere: un gioco con poche pretese, volutamente semplice, dedicato principalmente ai giocatori più piccoli o a tutti quelli convinti che MMORPG sia la sigla di qualche associazione internazionale.
Semplice, gratuito e colorato. Nulla di più, nulla di meno.

Pronto ad entrare nel mondo di Grand Fantasia? Clicca per giocare ora!
Grand Fantasia: Rilasciato un nuovo, corposo aggiornamento

Per chi non ne avesse memoria, Grand Fantasia è un ormai anzianotto MMORPG sviluppato da Aeria Games, che vide la sua primissima apparizione addirittura nel lontano 2006 e di cui abbiamo avuto modo di parlare brevemente anche qui sulle pagine di areaMMO. Nonostante non si possa più considerare propriamente un ... » continua

Grafica: full 3D
PvP: gilde o fazioni PvE PvP
Influenza cash shop: alto
Exp rate: medio

Originalità
Gli sprite

Cosa Ci È Piaciuto..

Semplice ed immediato

.. e cosa no

E' pur sempre un gioco del 2008

Graficamente scarno


Divertimento
4.0 out of 5
Community
2.0 out of 5
Grafica
4.0 out of 5
7,7
Da Provare

Review summary

  1. Gameplay
  2. Originalità e personalizzazione
  3. Conclusioni

Cosa ci è piaciuto..

Semplice ed immediato

.. e cosa no

E' pur sempre un gioco del 2008
Graficamente scarno
7,7
Grafica - 80 / 100
Divertimento - 80 / 100
Longevità - 60 / 100
Originalità - 60 / 100
Community - 40 / 100

Mi piace questo gioco, voglio
Registrarmi e giocare ora