Imperia Online

A suo modo, uno dei pionieri degli strategici gestionali odierni, capace di intravedere già 10 anni fa la piega che avrebbero preso i browser game. Da allora di versioni sotto i ponti ne sono passate ma, nel bene o nel male, Imperia Online è ancora qui.

Gioca ora!

Screenshot [click per ingrandire]

In breve...

Imperia Online è un gioco gratuito giocabile tramite browser la cui prima uscita risale al 2005.
È uno dei browser game gestionali più longevi ancora attivi e nel corso degli anni è stato in grado di rinnovarsi e di rimanere al passo coi tempi, incrementando sempre più la propria fan base che al momento conta più di 20 milioni di utenti registrati al gioco.
Il nostro scopo è assimilabile a quello di tutti gli altri titoli appartenenti al genere: avremo la nostra città da gestire, che dovremo trasformare dalla situazione in cui la troveremo inizialmente (un minuscolo terreno con qualche casupola) in un fiorente e rigoglioso agglomerato urbano in cui far prosperare le nostre attività, militari, economiche o politiche che siano.
Potremo ovviamente interagire con altri giocatori, collaborando o sfidandoli ad armi spianate.

Recensione completa

Imperia Online è uno strategico gestionale gratuito, giocabile liberamente su web.
Avendo come sfondo una classica ambientazione medievale, il gioco ci chiederà di districarci tra i meccanismi del genere che abbiamo imparato a conoscere bene e ad intraprendere la strada che ci porterà a diventare sovrani incontrastati di un territorio più o meno grande.

10 anni e (quasi) non sentirli

Le danze si apriranno, come sempre, con un tutorial, utile a far comprendere, a chi ne dovesse essere a digiuno, come procedere per proseguire nel gioco.
Avremo ovviamente la nostra città in gestione, che dovremo far crescere e potenziare e monitorare costantemente.
A fine tutorial avremo già una base di partenza ben più che solida da cui partire, dato che le strutture principali saranno già state costruite, così come un discreto numero di risorse sarà stato accumulato.
A proposito di risorse, quelle che dovremo preoccuparci di incrementare sono legno, ferro ed oro, a cui si aggiungono l'indicatore della popolazione (per certi versi, considerabile una risorsa a sua volta) e quello dell'immancabile valuta premium, ossia i diamanti, acquistabili con soldini reali.
A differenza di altri strategici/gestionali, in Imperia Online ogni edificio avrà una posizione predefinita una volta che sarà dato il via alla sua costruzione; se da un lato ciò mina un po' la personalizzazione della propria città, dall'altro le dona un aspetto decisamente più ordinato e, una volta potenziata a dovere, di un certo impatto visivo.

Immancabili come sempre le varie ricerche su cui è possibile investire per ottenere determinate abilità.
Esse sono disponibile da edifici specifici, a seconda del tipo di ricerca che si vuole perseguire (economica o militare, ad esempio) e ci permettono di avere a disposizione nuove skill come dei particolari tipi di attacco per le truppe o per manipolare il versante economico del nostro territorio.
Per ottenere una delle risorse, l'oro, avremo bisogno di mettere una tassa che ci verrà pagata direttamente dai nostri cittadini e che saremo del tutto liberi di scegliere il suo ammontare.
Ovviamente, impostando la tassa a valori inumani avremo si maggiori entrate ma il valore di felicità del nostro popolo calerà a picco, costringendoci a trovare una equa via di mezzo che faccia felici tutti o, meglio, che non scontenti nessuno.
All'interno della nostra città troveremo il tempio; esso, una volta al giorno, ci darà diritto a ricevere un premio che potrà essere più o meno cospicuo e che, talvolta, sarà in grado di rivelarsi una ben più che gradita sorpresa.
Buttando l'occhio fuori dalle nostre mura e scrutando la mappa del mondo, potremo notare come le altre città non si contino e, ovviamente, non sono piazzate lì giusto per riempire un po' la mappa.
Come di consuetudine avremo la facoltà di interagire con gli altri giocatori, decidendo di volta in volta il nostro approccio che può essere pacifico, offensivo o di assoluta indifferenza.

Grafica e sonoro

La parte grafica si presenta con uno smalto più che degno, pur non rappresentando certo il nuovo punto di riferimento tecnico tra i browser game.
Dalla sua uscita originaria ad oggi, il titolo ha visto la propria parte visiva (e non solo) migliorarsi notevolmente rispetto a come appariva un tempo, riuscendo a mantenersi al passo coi tempi in una maniera più che discreta.
Raggiunge a stento la sufficienza il comparto sonoro, comunque disattivabile, che ce la mette davvero tutta per rimanere anonimo. Non che da un gestionale ci si aspetti chissà quale colonna sonora, ma un pizzico di qualità in più non avrebbe certamente stonato.

Conclusioni

Imperia Online è un classico gestionale strategico.
Data l'elevata somiglianza che sempre più spesso intercorre tra i titoli di questo genere, la sfida non può che basarsi sulle sottigliezze e sui dettagli.
Tra quelli disponibili, Imperia Online è senza dubbio uno degli strategici più longevi, la cui prima edizione risale addirittura al 2005; la fan base è quindi enorme ed il supporto al titolo è asicurato.

Pronto ad entrare nel mondo di Imperia Online? Clicca per giocare ora!
Giochi tipo Travian: 5 browser game simili che hanno fatto la storia

Travian è stato il primo colpevole della internet-dipendenza di migliaia e migliaia di giocatori. Venne rilasciato nel 2004, due anni dopo Ogame, ma seppe ben presto recuperare il terreno perduto diventando in poco tempo uno dei più giocati browser game del tempo. Rispetto allo "spaziale" rivale, Travian si presentava al ... » continua

Giochi come Clash of Clans: 6 titoli simili

Se siete arrivati su questa lista di giochi come Clash of Clans, significa probabilmente che del gioco in questione amate diversi aspetti... tuttavia, ce n'è almeno uno che non raggiunge la perfezione, e che vi ha portato a cercare delle alternative simili. O forse, semplicemente lo avete giocato per ... » continua

Giochi di Guerra Online Gratis: 7 giochi per il 2017

E' inutile negarlo: sin dagli albori videoludici, i giochi di guerra sono stati uno dei generi più amati dal grande pubblico. Grazie ad internet, poi, la possibilità di sfidare online migliaia di altri giocatori ha aggiunto ancora più divertimento ed agonismo al tutto, sia per i giocatori più "adrenalina-dipendenti" (con ... » continua

Grafica: testo e immagini semplici
PvP: gilde o fazioni PvE PvP tutti contro tutti
Influenza cash shop: alto
Exp rate: lento

Cosa Ci È Piaciuto..

Costante supporto al titolo

Meccaniche vecchie ma rodate

Vasta fan base

.. e cosa no

Alla fine

è il solito gameplay

Visivamente buono ma non il massimo

Anziano


Divertimento
4.0 out of 5
Community
5.0 out of 5
Grafica
3.0 out of 5
8,2
Fantastico

Review summary

  1. 10 anni e (quasi) non sentirli
  2. Grafica e sonoro
  3. Conclusioni

Cosa ci è piaciuto..

Costante supporto al titolo
Meccaniche vecchie ma rodate
Vasta fan base

.. e cosa no

Alla fine
è il solito gameplay
Visivamente buono ma non il massimo
Anziano
8,2
Grafica - 60 / 100
Divertimento - 80 / 100
Longevità - 80 / 100
Originalità - 60 / 100
Community - 100 / 100

Mi piace questo gioco, voglio
Registrarmi e giocare ora