Ikariam

Ikariam è un browser game strategico gestionale ambientato nell'antica grecia. Permette un'elevata cooperazione tra giocatori grazie all'importanza data al commercio

Gioca ora!

Screenshot [click per ingrandire]

In breve...

Ikariam è un browser game gratuito prodotto dalla Gameforge che, al tempo della sua uscita, venne immediatamente accolto con un grande successo.

Il gioco è un classico browser game strategico dove, per raggiungere l'obiettivo (cioè scalare la classifica globale), sarà necessario far crescere la nostra città (o meglio polis, data l'ambientazione del gioco).

Come di consueto, ci verranno date le redini di una civiltà ancora in stato embrionale, col compito di guidarla e farla crescere infinitamente.

Per far progredire la nostra civiltà, dovremo procurarci alcune risorse, peccato che per ottenerne alcune bisognerà, per forza, scambiarle o conquistarle saccheggiando qualche città nemica, vista l'impossibilità di procurarsele sul proprio territorio .

Il commercio, aspetto poco sviluppato nella maggior parte dei giochi, viene, quindi, incentivato, dimostrando come la mera potenza militare non sia tutto.

La cooperazione è molto incentivata dagli sviluppatori e sembra quasi sia stata messa in risalto rispetto alla componente militare.

Graficamente il gioco, pur non essendo il migliore in circolazione, riesce a farsi apprezzare, presentando scenari colorati ed elementi ben disegnati.

Ikariam gioca bene le sue carte, non presenta un gameplay particolarmente innovativo ma convince per via della buona realizzazione dei vari aspetti del gioco e per il fatto di saper portare in rilievo un aspetto da sempre messo in ombra da questo tipo di giochi.

Recensione completa

I browser game sono un genere ormai ampiamente consolidato e, in un arco di tempo relativamente breve, hanno saputo ritagliarsi un ampio spazio all'interno della rete, con centinaia di giochi diversi e migliaia di giocatori che ogni giorno effettuano l'accesso al proprio gioco preferito per controllarne i progressi.

Una tra le tipologie maggiormente diffuse è quella dei gestionali strategici che hanno, letteralmente, spopolato.

Ikariam ne è un esempio: uno strategico gestionale ambientato nel mondo dell'antica Grecia.

Per emergere in un archetipo cosi inflazionato è necessario avere qualcosa in più della concorrenza; il gioco di GamesForge riuscirà a dimostrare il suo valore o farà la fine di Icaro?

 

Una volta effettuata la registrazione, verremo subito condotti all'interno della nostra città, situata su una delle innumerevoli isole che costellano il mondo di gioco, dove un semplice tutorial ci illustrerà i meccanismi di base del titolo.

Come già detto, il mondo è suddiviso in molte isole su cui, oltre alla nostra, sorgeranno anche altre città governate da altri giocatori.

Inizialmente, la nostra polis sarà poco più che un semplice pezzo di terra ma, col tempo, si espanderà ed includerà una moltitudine di edifici e strutture diverse.

Per poter progredire dovremo, come di consueto, avere sufficienti risorse disponibili, che ci permetteranno di costruire edifici e di armare l'esercito; il numero totale di risorse disponibili in Ikariam sono 5: legno, marmo, zolfo, cristallo e vino.

La prima (il legno) sarà tranquillamente disponibile sulla nostra isola, cosi come un'altra risorsa scelta a caso tra le rimanenti 4.

Le restanti 3 risorse, però, non sarà possibile procurarsele sulla nostra isola ma andranno reperite altrove; proprio da qui, emerge uno degli aspetti fondamentali del gioco: il commercio.

A differenza della maggior parte dei giochi concorrenti, dove un approccio prettamente offensivo è piuttosto incoraggiato, in Ikariam sarà possibile raggiungere i proprio obiettivi semplicemente con la diplomazia, instaurando buoni rapporti commerciali con giocatori di altre isole.

Ecco, dunque, che il porto (indispensabile per commerciare) diviene importante almeno tanto quanto le sempre presenti caserme.

Ovviamente, la cara vecchia guerra è ancora possibile farla, ma per ottenere il meglio non sarà l'unica soluzione.

Per il resto, il gioco segue piuttosto fedelmente gli standard del genere: si accumulano risorse, si cresce, ci si potenzia, si riaccumulano risorse e cosi via fino alla vetta della classifica.

 

Graficamente, il gioco è molto piacevole. Non è perfetto, sia chiaro, anche perchè, ormai, è un gioco con qualche annetto sulle spalle, ma il look colorato e semplice, unito a dei menù intuitivi donano all'aspetto grafico del titolo tutto il necessario per non sfigurare.

 

A conti fatti, Ikariam è un gioco che, senza le giuste attenzioni, sarebbe sprofondato nell'oblio insieme alla miriadi di browser game “cloni” fra loro che offrono le medesime cose.

Il gioco di Gamefroge, pur non rappresentando un avanguardia per il genere, sfrutta in modo intelligente alcune meccaniche solo abbozzate in altre produzioni, dando al tutto un aspetto più curato e “fresco”.

Originalità e personalizzazione

Purtroppo nulla da segnalare.

Conclusioni

Pronto ad entrare nel mondo di Ikariam? Clicca per giocare ora!
Giochi manageriali: i migliori gestionali online

Quello dei giochi manageriali e di gestione è un genere molto popolare fra gli MMO gratuiti via browser. In questa lista andremo ad analizzare alcune delle migliori proposte 2017 in fatto di giochi gestionali online, suddividendo i titoli in esame in base alla loro tematica. Giochi di gestione di un ... » continua

Giochi tipo Travian: 5 browser game simili che hanno fatto la storia

Travian è stato il primo colpevole della internet-dipendenza di migliaia e migliaia di giocatori. Venne rilasciato nel 2004, due anni dopo Ogame, ma seppe ben presto recuperare il terreno perduto diventando in poco tempo uno dei più giocati browser game del tempo. Rispetto allo "spaziale" rivale, Travian si presentava al ... » continua

Grafica: artwork animati
PvP: PvP tutti contro tutti
Influenza cash shop: medio
Exp rate: medio

Originalità
Purtroppo nulla da segnalare.

Cosa Ci È Piaciuto..

Interessante gestione del commercio

Buona grafica

.. e cosa no

Niente di rivlouzionario

Troppa cooperazione richiede compagni affidabili


Divertimento
3.0 out of 5
Community
4.0 out of 5
Grafica
4.0 out of 5
7,5
Da Provare

Review summary

  1. Originalità e personalizzazione
  2. Conclusioni

Cosa ci è piaciuto..

Interessante gestione del commercio
Buona grafica

.. e cosa no

Niente di rivlouzionario
Troppa cooperazione richiede compagni affidabili
7,5
Grafica - 80 / 100
Divertimento - 60 / 100
Longevità - 60 / 100
Originalità - 60 / 100
Community - 80 / 100

Mi piace questo gioco, voglio
Registrarmi e giocare ora